Farmacista e Cliente: 5 punti chiave nella relazione

Il cliente cerca un prodotto facilmente reperibile, un punto vendita comodo e un acquisto veloce. Qui pensi che finisca la tua esperienza di vendita come farmacista e lo scambio tipico del tuo mestiere.
Eppure, se sei capace di connetterti alle emozioni di chi hai davanti, vedrai che quello è solo l’inizio.
Una farmacia possiede una rete di clienti fidelizzati tanto più è in grado di abbracciare le esigenze di chi entra con competenza, professionalità, prontezza e calore.

Oggi più che mai, per un’attività di successo, risulta necessario seguire alcuni passi strategici ma che appaiano invisibili all’occhio della clientela. Di cosa parliamo nello specifico?
Di quella competenza o abilità sempre più richiesta nelle professioni medicali e nella cura della persona: il saper relazionarsi.
Come Farmacista, sei un Imprenditore della salute, ben informato e capace di trasmettere le informazioni corrette circa farmaci e medicinali.
Ma non sei solo una figura che fornisce ciò che altri hanno prescritto. Sei il trait d’union tra il medico, il paziente e i risultati.
Il camice bianco dichiara chi sei, così come il tuo sorriso e la tua cordialità dicono a chi entra se sarai disponibile ad ascoltare e a consigliare.
Chi viene da te ha un problema, non un “capriccio” e sta cercando una soluzione per alleviare dolore o preoccupazione.
Perciò munisciti di gentilezza e tutta la dose che hai di savoir faire. L’empatia che puoi creare con i clienti è la strada verso una farmacia rigogliosa e molto apprezzata.

 

In sintesi i 5 punti chiave per creare una relazione positiva con il cliente:
1 Accogliere
2 Ascoltare
3 Informare con efficacia
4 Invogliare ad un cross selling
5 Invitare ad un appuntamento esclusivo

 

Si parte sempre dall’accoglienza, per poter dare attenzione al cliente e dopo aver ascoltato le sue problematiche, si termina col fornire consigli e rimedi efficaci.
Se un prodotto richiesto fosse terminato, stai pronto a proporre una valida alternativa sinergica. Una volta che la fiducia sarà conquistata, si possono stimolare acquisti paralleli per soddisfare altre necessità emerse durante il dialogo.
Dimostrare la propria preparazione di fronte ai clienti è importante, soprattutto se accade in pochi secondi e se quel che si comunica è chiaro e reso comprensibile a tutti.
Il gesto che farà la differenza sarà ricordarsi di chiedere la volta successiva come si sente e se sta meglio, se ha fatto quel tipo di esame, analisi, ecc.
In base al rapporto che si crea, potrai addirittura proporre di passare in farmacia solo per aggiornarlo sullo stato di salute.
Questo semplice invito permetterà a te farmacista di farti percepire come una persona di famiglia che si ricorda cosa succede ogni giorno ai propri cari. Difficilmente quella persona cambierà farmacia, a quel punto della relazione.
Sarà più difficile che clienti di questo tipo, trattati con empatia, attenzione, rispetto e professionalità scelgano di fare i loro acquisti online su un ecommerce dove nessuno è presente a consigliarli.
Sbaragliare la concorrenza richiede unicità, personalizzazione, attribuire valore a chi si ha di fronte.

Da ultimo, ma non meno importante, evita i seguenti passi falsi!
– Non tenere il cellulare privato in mano
– Evita lo sguardo vago o distratto
– Non dimenticare di informare i clienti sulle modalità di utilizzo di un farmaco
– Evita un aspetto trasandato, anche se sei stanco o sei nel turno di notte

Come titolare della tua farmacia, coinvolgi in questo metodo tutti i tuoi collaboratori, ne vedrai presto i benefici!

valentina

About valentina

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su tutte le novità!

logo

Ekofarma srl
Via I Maggetti, 9 - 61029 Urbino (PU)
Telefono: 0722-327570
Email: info@ekofarma.it


num-verde

          icon-phone

Close

Richiedi Informazioni

Contattaci per una consulenza gratuita o per maggiori informazioni!




  Ho letto e accetto la politica sulla privacy ai sensi del Regolamento EU n. 679/2016

Privacy Policy   Cookie Policy